Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Dottorato in Lingue Letterature e Culture comparate

Germanistica / German Studies

Presentazione

Dalla collaborazione tra le Università di Firenze e Bonn è nato nel 2003 un terzo livello di studi: il Curriculum Internazionale in Germanistica Firenze-Bonn, che si propone come centro di formazione superiore e di ricerca germanistica avanzata, in grado di concretizzare sinergicamente le competenze delle due università per offrire ai giovani studiosi una preparazione di livello europeo.

Sono stati avviati programmi curriculari uniformi su temi e metodi incentrati non solo sulle problematiche di riconosciuta rilevanza per la Germanistica attuale, ma anche rivolti ad altre aree disciplinari, come la critica del testo e la storia della lingua letteraria. Inoltre vengono considerate le più importanti tendenze della cultura e dell'estetica tra otto e Novecento, la storia dell'arte, gli studi di genere, nonché le problematiche relative alle edizioni filologiche e alle traduzioni dei testi. Una componente essenziale della formazione è la conoscenza della storia letteraria e culturale italiana nei suoi rapporti con la cultura tedesca.

La peculiarità del programma è la formazione bilaterale dei giovani studiosi, i quali potranno acquisire durante il loro percorso di studi un'ottima conoscenza delle civiltà linguistico-letterarie dell'Italia e della Germania, il pieno possesso delle metodologie scientifiche più avanzate nei rispettivi settori disciplinari, nonché l'esperienza viva e diretta nei principali centri di ricerca, negli archivi e nelle biblioteche dei rispettivi paesi.

Il Curriculum prevede un soggiorno obbligatorio di almeno un semestre presso l'università partner. Alla fine dei tre anni, in seguito alla presentazione e discussione della tesi di dottorato si consegue il titolo di Dottore di Ricerca / Dr. Phil.

Il requisito fondamentale per l'ammissione al Curriculum Internazionale in Germanistica Firenze-Bonn è una Laurea specialistica o quadriennale, ottenuta nell'ambito di un Corso di Laurea in Germanistica oppure in una disciplina affine.
 

Obiettivi formativi

Obiettivo primario di tale Programma è quindi la formazione sia di uno studioso di alta specializzazione bilaterale, sia di un professionista capace di operare all'interno delle strutture pubbliche e private nell'ambito di istituzioni culturali, sociali e politiche.


Sbocchi professionali

- Consulente e operatore culturale nell’editoria e nel giornalismo.
- Traduttori in ambito umanistico.
- Operatori linguistici nell’industria e terziario culturale, dall’editoria (tradizionale e telemati-ca), ai mezzi radio-televisivi, alle agenzie letterarie e culturali, al mondo dell’arte e dello spettacolo.
- Traduttori e operatori linguistici impiegati nelle istituzioni culturali e nelle rappresentanze diplomatiche e consolari.
- Avviamento all’insegnamento del tedesco e dell’italiano come lingue straniere.

 

Contatti e informazioni

Referente a Firenze
Prof. Patrizio Collini | patrizio.collini(AT)unifi.it
Referente a Bonn
Prof. Ingo Stockmann | ingo.stockmann(AT)unifi.it

 
ultimo aggiornamento: 05-Feb-2020
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Dipartimento di Formazione Lingue Intercultura Letteratura e Psicologia Home Dottorato

Inizio pagina